Una banconota da 10€ così vale un botto: occhio al dettaglio

Controlla subito nel portafogli: se hai una banconota così, potresti guadagnarci un bel gruzzoletto. E’ infatti una versione speciale 

banconote rare
Banconote 10 euro (Foto Pixabay)

Cedere una banconota da 10 euro per intascarne oltre 100. E’ quel che potrebbe accadere qualora vi ritrovaste tra le mani una versione speciale della valuta che quotidianamente maneggiamo per i vari acquisti, una tipologia apparentemente identica a tutte le altre ma che differisce per un dettaglio non di poco conto.

Una particolarità che non solo farebbe impazzire i collezionisti di turno, ma che appunto vi renderebbe una cifra importante. Certo non stratosferica come spesso accade invece per alcune monete uniche al mondo, ma che in fondo male non sarebbe e soprattutto in cambio, appunto, di 10 euro.

Una banconota da 10€ che vale abbastanza

Di quale versione parliamo? Praticamente della prima serie targata J003 datata 2002. Parliamo di un prodotto pioniere poiché fu l’epoca iniziale dell’euro, con una banconota simile che arriva a valere anche 175 euro come si evince su un sito specializzato come Cartamoneta.com.

Leggi anche: L’hai mai vista? Questa 1.000 lire speciale vale oltre 9.000€

Tale portale, oggi, la propone in offerta alla cifra di 161 euro. Ritrovarsi un pezzo così, nelle migliori condizioni possibili, vi potrebbe aggiudicare la stessa cifra all’incirca. Ecco perché dare maggior attenzione al portafoglio, provando a osservare dettagli di carta o monete, potrebbe rivelarsi utile. Prima o poi, potrebbe venirne un bel regalo.