Banconote rare, questa 50€ vale 450 euro! Occhio alla data

Attenzione alle banconote che avete nel portafogli e che usate per gli acquisti più svariate. Alcune di queste potrebbero valere parecchio. Tipo questa 50 euro di seguito 

banconote
Banconote (Foto Pixabay)

Immaginate di vendere una banconota e guadagnarci nove volte tanto senza fare assolutamente niente e aggiungerci nulla accanto. Può sembrare surreale a vederla così, ma invece è quanto potrebbe realmente accadere qualora vi ritrovaste un pezzo raro senza nemmeno saperlo.

Perché così come le monete rare che vengono spesso vendute a cifre sconvolgenti nelle varie aste di collezionismo, anche le valute in versione cartacea regalano in alcuni casi grandi gioie economiche. Parliamo di pezzi di ogni taglio che potrebbero essere comunemente nelle tasche di tutti noi, che riconoscendoli ci farebbero un regalo non indifferente.

Leggi anche: Se vedi questa moneta da 2€ attento: non usarla, vale tanto

Leggi anche: Questa moneta rara vale lo stipendio di un anno: controlla subito

Questa banconota da 50 euro vale un bel po’ 

Un esempio è una banconota da 50 euro della primissima serie Duisenberg J003 del 2002. Il sito cartamoneta.com, specializzato alla compravendita di monete e banconote speciali, la propone scontata per i collezionisti al prezzo di 414 euro rispetto al valore iniziale di 450 euro.

Ritrovarsi pertanto una banconota così, ovvero di una prima edizione datata 2002, vi farebbe incassare un tesoretto niente male. Iniziare a controllare a tempo perso monete e banconote nei vostri portafogli, potrebbe essere un’abitudine che potrebbe portarvi un bel bottino prima o poi.