Vodafone dice addio alla Serie A, colpa di Dazn?

L’operatore rosso Vodafone ha annunciato che a partire dal 1 Luglio 2021 non sarà più possibile accedere ai contenuti sportivi sulla serie A. Vediamo nel dettaglio il motivo 

Vodafone Giga Speed a 5 euro, la nuova prova MBB Summer Edition
Vodafone Giga Speed a 5 euro, la nuova prova MBB Summer Edition (foto: youtube)

L’operatore telefonico Vodafone ha annunciato che a partire dalla data del 1 Luglio l’applicazione Dazn Tv non sarà più disponibile all’interno del pacchetto tv promossa dalla compagnia telefonica. Questo significa che i clienti dell’operatore rosso a partire da questa data, non hanno più la possibilità di utilizzare l’app Tv Dazn sul TV Box fornito da Vodafone.

Leggi anche: Very Mobile raddoppia i Giga per due mesi a vecchi e nuovi clienti

Leggi anche: Iliad, due nuovi spot in tv per tranquillizzare i clienti

Una scelta arrivata in modo unilaterale da parte di Dazn, che di recente ha sottoscritto un nuovo accordo con TimVision in cui concede all’operatore l’esclusiva per quanto riguarda i contenuti sport. Si, perchè Dazn nel mese di marzo ha vinto la gara per la concessione dei diritti televisivi sulla Serie A per il triennio relativo al 2021-2024. Da qui, la scelta di rinegoziare l’accordo sulla trasmissione con Tim. Il contratto con Vodafone aveva la sua naturale scadenza ad Agosto 2022 e per questo si è resa necessaria una risoluzione anticipata.