Cashback, hai vinto i 1.500€? Come capirlo prima del 10 luglio

Colpo di scena per il supercashback e i 1.500 euro: c’è un primissimo indizio per la grande classifica finale. Ecco qual è 

Foto Pixabay

Chi avrà vinto i famigerati 1.500 euro del supercashback? Terminato il primo semestre del cashback, ora resta l’ansia da risultato per tantissimi utenti. E sarà così fino al prossimo sabato 10 luglio, ovvero quando verrà stilata la classifica ufficiale con promossi e bocciati di quest’intensa maratona. Il Ministero dell’Economia si è riservato questa decina di giorni per registrare tutte le operazioni senza lasciare nulla in sospeso, ma soprattutto tempo necessario per individuare le migliaia di interventi irregolari che andranno man mano falciati.

Cashback, come capire se hai vinto i 1.500 euro

 

In attesa di capire che ne sarà, allo stato attuale, dopo tre giorni di calcoli e assorbimenti delle varie operazioni, siamo fermi a quota 781 per l’ultimissimo in classifica. Un dato enorme considerando un pronostico che immaginava tra le 550 e le 600 operazioni per il grande traguardo, senza escludere ulteriori piccoli rialzi nei prossimi giorni quando verranno ulteriormente assorbite altre transazioni.

Leggi anche: Stop cashback, in arrivo un’altra pesante decisione

Leggi anche: Bonus bancomat, come ottenere 160€ senza cashback

Nel frattempo, per chi è in corsa, c’è un modo per provare a capire se vi è la concreta possibilità di vincita. Se siete infatti nella 95milesima posizione in su, vi sono grandissime possibilità di successo. Anzi: è quasi certo a quel punto. Dopo tre giorni, infatti, l’algoritmo avrà calcolato praticamente quasi tutte le operazioni tranne dettagli e non ci dovrebbero essere ancora troppi acquisti in sospeso.

Motivo per cui, se siete effettivamente in questa fascia e non avete manovre illecite all’attivo, potete iniziare a esultare sottovoce. Specialmente se vi dovesse essere un margine importante tra voi e l’ultimo posizionato e se lunedì tale scenario dovesse essere confermato. In tal caso, preparatevi a intascare a fine novembre.