Sapete che fine ha fatto Balotelli? Triste epilogo

Mario Balotelli è uno degli sportivi più conosciuti del nostro paese. Ma per la sua carriera calcistica arriva un triste epilogo, quasi inatteso soprattutto in base alle sue qualità atletiche e tecniche.

Per anni è stata la grande promessa e speranza del calcio italiano. Forza fisica, tecnica e quella sicurezza che per alcuni è stata sfacciataggine: tutto questo e non solo è Mario Balotelli. Il 30enne bresciano ha avuto la possibilità di giocare in alcuni tra i club più importanti del nostro paese e d’Europa come ad esempio Milan, Inter e Manchester City.

La sua bacheca racconta di 3 scudetti in Italia, uno in Inghilterra e una Champions League, oltre a una serie di coppe nazionali, alcuni di questi da comparsa e non da protagonista. Dopo le ultime esperienze non proprio positive ha deciso di provare la scalata ripartendo dal Monza di BerlusconiGalliani ma anche in questo caso, per colpa di qualche acciacco di troppo, le cose non sono andate proprio come ci si augurava.

Leggi anche: Lotto e SuperEnalotto, i numeri vincenti? In molti ci puntano

Mario Balotelli: il triste epilogo

Anche il contratto con il Monza è andato in scadenza e Galliani ha anche annunciato che per lui non c’è più posto: “Da ora Balotelli è libero e al momento non è previsto alcun rinnovo“. E ora?

Leggi anche: Sapete in cosa è laureata Diletta Leotta? Vi stupirà

Per lui al momento, come riporta Sky Sport, non c’è nessuna offerta. Pare che fino ad ora nessun club si sia fatto avanti per acquistarlo. Ovviamente il calciomercato è ancora lungo ma il rischio è che ad agosto nulla sia cambiato e a soli 30 anni Balotelli si troverà senza squadra. Un triste epilogo che ci auguriamo possa essere scongiurato.