Banconota da 5€, se c’è questa scritta vale oltre 1.000€

Questa che vi stiamo per presentare solo all’apparenza è una banconota da 5 euro ma nei fatti può valere molto di più. Andiamo a scoprire i dettagli.

Banconote da 5 euro
Banconote (Foto Pixabay)

Ogni giorno ripetiamo lo stesso gesto prendendo una banconota dal portafogli per poter fare acquisti. Un gesto talmente consueto che non immaginiamo minimamente che tra le nostre banconote potrebbero essercene alcune dal valore diverso da quello che vi troviamo impresso. Questo, ovviamente, non accade per una grande percentuale ma solo con una piccola parte che per motivi diversi vede crescere in maniera esponenziale il proprio valore.

Il consiglio è comunque quello di monitorare e verificare sempre con attenzione la banconota che abbiamo in possesso, magari proprio una di questa rientrerà tra le cosiddette rare. Quella che vi andiamo a dettagliare oggi è un 5€ che però nei fatto vale molto molto di più. Andiamo a scoprire i dettagli.

Leggi anche: Gratta e Vinci, con 5 euro cambia la sua vita. Vincita clamorosa

Banconota da 5€ che vale quasi 1.000

Banconote da 5 euro
Banconota (Foto Pixabay)

Oggi presentiamo una banconota rara molto particolare e che potrebbe regalare qualche gioia al possessore della stessa. Si tratta di una sorta di  test che è stata destinata al governatore della Banca Centrale Europea e a qualche illustre personalità del Vecchio continente. Quello che caratterizza questo tipo di banconote è il piccolo numero tipografico di quattro cifre e in particolare l’evidente scritta che parte dal basso verso l’alto “Specimen”.

Leggi anche: Lotto e SuperEnalotto, affidatevi a questi numeri: promettono bene

La stessa dicitura appare, sempre sulla parte disegnata, sul retro. Sono, ovviamente, pochissimi gli esemplari esistenti probabilmente un centinaio. Proprio per questa peculiarità il loro valore è decisamente più alto rispetto a quello impresso sulla banconota stessa. In questa circostanza per quanto concerne i 5€ e 10€ il valore si aggira tra i 750 e i 1.500 euro.