Richiamo alimentare, ritirato un lotto di pesto: il comunicato

Ritirato dal mercato lotto di pesto genovese fresco senza aglio a causa di rischio di sicurezza microbiologica 

(Getty)

Attenzione consumatori: un lotto di pesto genovese è stato ritirato dal mercato a causa di rischio di sicurezza microbiologica di un lotto.

Nello specifico si tratta di un lotto di pesto genovese fresco senza aglio a marchio Pastificio Novella. Il ritiro è avvenuto dagli scaffali di Esselunga e di altri supermercati. Il ritiro è stato deciso da Esselunga perché il lotto è “non conforme ai criteri di sicurezza alimentare di cui al Reg. 2073/05”.

Le confezioni interessate dal provvedimento sono quelle da 130 grammi, con il numero di lotto L171 e la data di scadenza 19/06/2021.

Leggi anche: Conto corrente, nuova tassa in arrivo: ecco chi deve pagarla

Pesto ritirato, ecco cosa fare se lo avete acquistato

(Getty)

Secondo quanto pubblicato dal Ministero della Salute il lotto richiamato è stato prodotto da Pastificio Novella Sas, nello stabilimento di via Caorsi 6, a Sori, nella città metropolitana di Genova. Il marchio di identificazione dello stabilimento/del produttore è: CE IT V7J8P.

Tutti i consumatori che lo hanno acquistato sono invitati di riportare il prodotto al punto vendita. Il Ministero della Salute raccomanda di non consumare il pesto con la data di scadenza e il numero di lotto indicati. Per ulteriori informazioni si indica di contattare eventualmente il produttore al numero 0185 700812.

Leggi anche: Vodafone Internet Unlimited, due mesi di abbonamento gratuito fino al 22 Giugno

“Il Pesto Genovese è realizzato secondo la ricetta storica di Novella con basilico Genovese D.O.P. è il condimento per eccellenza per le trofie ma può essere abbinato a molti formati di pasta, come gli gnocchi e le trenette avvantaggê. Tutte le ricette escludono additivi ed antiossidanti, questa caratteristica che ci contraddistingue influisce sul tempo di conservazione del prodotto stesso, per questo abbiamo scelto di indicare anche la data di produzione su ogni vasetto” – questa la descrizione del prodotto sul sito Esselunga.