Ecobonus: “I benefici vanno estesi ad alberghi e pensioni”. La nuova richiesta

L’Ecobonus è uno strumento utilizzato da tantissime persone ma c’è chi vorrebbe che i benefici fossero estesi anche ad alberghi e pensioni.

tasse casa
(pixabay)

All’interno della definizione di Ecobonus si intendono un insieme di detrazioni per tutti gli interventi edilizi volti al cosiddetto all’efficientamento energetico degli immobili. Un’iniziativa che punta ad ottenere un doppio ambizioso risultato ovvero sostenere gli investimenti green e farlo senza gravare troppo sulle tasche degli italiani. Si tratta di un supporto economico per attività importanti di ristrutturazione e non solo, che in caso contrario sarebbero risultate molto complesse.

Nei mesi scorsi migliaia di famiglie italiane hanno fatto ricorso a tale misura per poter svolgere interventi concernenti la propria abitazione. Deve essere un impegno di tutti lavorare per cercare di ridurre al minimo l’impatto ambientale. Ci sono in tal senso importanti novità per quanto riguarda l’Ecobonus che diviene, quindi, una misura di riferimento per il settore.

Leggi anche: Avete mai visto dove vive Tiziano Ferro con il marito Victor Allen?

Ecobonus per alberghi e pensioni

casa
(pixabay)

La richiesta di estendere i benefici previsti dall’Ecobonus arriva da CNA Turismo e Commercio che vorrebbe in questo modo incentivare la ripresa del turismo, incrementando anche gli investimenti sulle strutture ricettive del nostro paese.

L’Ecobonus va esteso anche ad alberghi e pensioni con finalità imprenditoriali – si legge nel comunicato stampa – Le oltre 30mila imprese ricettive alberghiere  sono fortemente provate dagli effetti catastrofici derivati sul settore dalla pandemia e, in vista dell’auspicata ripresa del turismo, i benefici dell’Ecobonus permetterebbero alla strutture di guadagnare in competitività a livello internazionale”.

Leggi anche: Quanto guadagno le professoresse dell’Eredità? Cifra inaspettata

Il comparto turistico è stato senza ombra di dubbio tra i più colpiti. La ripartenza del settore dell’accoglienza è di fondamentale importanza per tutto il Paese e anche per questo motivo estendere i benefici dell’Ecobonus ad alberghi e pensioni potrebbe essere un primo passo verso la ripartenza.