Lavoro, Intesa San Paolo cerca figure professionali: ecco come candidarsi

Il gruppo bancario Intesa San Paolo è alla ricerca di varie figure professionali da inserire in azienda

Offerta lavoro banca
Cliente in banca (Foto Pixabay)

L’Istituto bancario Intesa San Paolo cerca varie figure professionali da inserire presso le proprie sedi e sportelli sull’intero territorio nazionale.

A seguito dell’acquisti delle ex Banche Venete e Ubi Banca, Intesa San Paolo ha siglato diversi accordi con le organizzazioni sindacali per assumere nuovo personale, a fronte di numerose uscite volontarie.

Il gruppo bancario ha lanciato una nuova divisione assicurativa e si prevede l’inserimento di ben 500 nuovi collaboratori, entro l’anno, da impiegare prevalentemente per le attività di assistenza post vendita ai clienti.

Leggi anche: Bancomat, cosa fare se ti dà più soldi? Attenti al grave errore

Assunzioni Intesa San Paolo, le posizioni aperte

(Getty Images)

Le opportunità di lavoro Intesa Sanpaolo sono rivolte, generalmente, a laureati, per lo più ad indirizzo economico o tecnico scientifico, a vari livelli di esperienza, e a diplomati.

Sono davvero tantissime le posizioni aperte per le quali è possibile candidarsi e le assunzioni vengono effettuate prevalentemente nelle aree Business, Regulatory, IT, Quants, Staff e Real Estate.

Le selezioni del personale iniziano dallo screening dei curriculum pervenuti e i profili ritenuti in linea con i posti di lavoro da ricoprire vengono poi invitati a sostenere un colloquio individuale.

Leggi anche: Netflix, aumenta il costo dell’abbonamento? C’è una clamorosa novità

Per candidarsi a lavorare con Intesa San Paolo è possibile entrare nell’area dedicata alle carriere del portale web aziendale cliccando su “Unisciti al team” e poi su “Posizioni aperte”. I candidati posso anche inviare la propria candidatura visitando la pagina dedicata alle ricerche in corso del Gruppo – Intesa SanPaolo Lavora con noi – e inviando il cv tramite l’apposito form online.