Truffa Mario Draghi: conti svuotati ai cittadini. Attenti al messaggio

Una truffa online sta coinvilgendo migliaia di italiani. Ecco come operano, vi cosigliamo massimo cautela.

Mario Draghi

Purtroppo con l’avvento di internet sono diventate una triste consuetudine anche le truffe online. I malviventi per rendere maggiormente appetibile alle ignare vittime il “servizio offerto” sfruttano nomi e volti di personaggi famosi del mondo dello spettacolo, dello sport e della politica.

L’ultimo a finire in questa rete è stato il premier Mario Draghi. Il Presidente del Consiglio avrebbe fornito agli italiani un sicuro investimento con rendite molto importanti. Ovviamente, però, si trattava di una truffa. A comunicare la notizia è stato proprio Palazzo Chigi che ha fatto riferimento a un articolo dal titolo:

“Cos’è successo? Mario Draghi in realtà trasformando gli italiani in milionari con l’ultimo investimento”

i truffatori hanno provato a convincere gli utenti ad acquistare una moneta elettronica con la falsa promessa di lauti guadagni.

LEGGI ANCHE –> Lotteria degli scontrini, partono le estrazioni settimanali. Più premi per le mensili

La truffa online sfruttando il nome di Mario Draghi

Il finto articolo che sta circolando sul web è una truffa perpetrata utilizzando in maniera fraudolenta il nome del presidente del Consiglio, Mario Draghi, e la testata di un quotidiano italiano online“, si legge nella nota diffusa da Palazzo Chigi.

Decreto sostegni

I truffatori hanno cercato di attirare ignari e inesperti utenti del web spingendoli all’acquisto di un moneta elettronica a seguito della quali gli stessi avrebbero ottenuto ingenti guadagni.

LEGGI ANCHE –> Rivoluzione WhatsApp, arriva la nuova incredibile funzione

Della vicenda si è immediatamente occupata la polizia Postale. Grazie al lavoro delle forze dell’ordine è stato possibile accertare la registrazione del dominio fake e avviare le attività di rimozione della pagina.

Purtroppo si tratta dell’ennesimo tentativo di truffa ai danni degli utenti meno esperti del web che hanno pensato di trovare così un facile e remunerativo investimento.