Iliad sta per dire addio alla rete 3G?

Secondo alcune indiscrezioni, Iliad starebbe valutando la dismissione delle reti 3G. 

simbox
Foto Facebook

L’obiettivo dell’operatore virtuale Iliad per questa estate, è in primo luogo quello di fare il possibile per garantire ai propri clienti che hanno sottoscritto una promozione in 5G una copertura più estesa possibile su tutto il territorio nazionale.

Negli ultimi giorni è arrivata inoltre un indiscrezione che sta preoccupando non poco tutti i consumatori che hanno sottoscritto con Iliad un’offerta che prevede la navigazioni in 3G. L’operatore starebbe infatti valutando la possibilità di dismettere gradualmente le vecchie reti in 3G, in modo da ottimizzare e favorire l’introduzione delle linee di ultima generazione. Certo, è quasi impossibile pensare che Iliad darà il via a questo ipotetico processo di smantellamento delle reti 3G nei prossimi mesi. 

Leggi anche: WindTre GO 100 Star Plus, minuti illimitati e 200 Sms a 7,99 euro al mese

Leggi anche: WindTre, nuova rimodulazione: aumentano costi abbonamenti per alcuni clienti

Al momento infatti, questa rete risulta ancora indispensabile per l’Italia, e il danno commerciale sarebbe naturalmente troppo grande. L’idea sul tavolo dell’amministratore delegato della compagnia di telecomunicazioni francese è però quello di iniziare un graduale processo di abbandono della vecchia rete 3G a partire dal 2022.