Quanto guadagna il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella?

Sergio Mattarella potrebbe decidere di ricandidarsi per un mandato bis. Scopriamo quanto guadagna il Presidente della Repubblica italiana. 

Guadagni Mattarella
Screenshot Instagram

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella rimane tra i personaggi della politica più amati dagli italiani. Il suo settennato terminerà tra otto mesi, ed in tanti già si chiedono se si ricandiderà per una seconda volta al Quirinale. In un momento storico difficilissimo come quello vissuto dagli italiani, il capo dello Stato è riuscito a dare coraggio e sicurezza anche quando la luce fuori dal tunnel non si intravedeva.

Eletto nel gennaio del 2015, per lui si avvicina il momento della scelta. Ossia quello del congedo o quello del mandato bis. Riserva che in verità sembra aver già sciolto durante una manifestazione pubblica in presenza di giovani studenti. In quell’occasione il Presidente della Repubblica ha parlato del grande lavoro dello staff che lo supporta.

Leggi anche: Sophia Loren trionfa ai David: i guadagni faraonici della celebre attrice

Ma anche della difficoltà del momento storico che il Paese ha vissuto. Rispondendo alla domanda sul suo futuro ha confermato di non volersi ricandidare, e di lasciare spazio alle nuove leve della classe politica. “Io sono vecchio, tra qualche mese potrò riposarmi” ha confessato.

Quanto guadagna il Presidente Sergio Mattarella?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Stefano Avanzi (@stefav94)

Tanti italiani si chiedono in queste ore quanto possa guadagnare il Presidente della Repubblica. Lo stipendio di Sergio Mattarella è molto alto: per il capo dello Stato la “paga” annuale è di 239mila euro, cifra che mensilmente corrisponde a 18.300 euro. Con un suo decreto il Presidente ha stabilito che l’importo massimo per i dipendenti pubblici non può superare i 240mila euro annuali.

Anche per Stefano Napolitano, il suo predecessore, lo stipendio è stato identico per tutti e due i suoi mandati. Cifre alte anche per quel che riguarda la dotazione annuale prevista per la Presidenza della Repubblica. La cifra è di 224 milioni, approvata nel bilancio dello Stato. Soldi che vengono distribuiti non solo per i dipendenti del Quirinale.

Leggi anche: Massimo Galli, quanto guadagna il famoso infettivologo del Sacco di Milano?

Ma anche per addetti alla sicurezza e dotazione immobiliare. Una parte del budget viene utilizzato anche per la valorizzazione del patrimonio artistico dello Stato.