Massimo Galli, quanto guadagna il famoso infettivologo del Sacco di Milano?

Massimo Galli è ormai un volto televisivo celebre da più di un anno: scopriamo i guadagni del noto infettivologo del Sacco di Milano. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Collegio Ghislieri (@collegioghislieri)

Il professore Massimo Galli è un personaggio televisivo ormai noto da oltre un anno. Ordinario di Malattie Infettive all’Università Statale di Milano e primario all’ospedale Sacco, è un infettivologo tra i più famosi in Italia. Soprattutto durante la prima fase dell’emergenza Coronavirus la sua presenza è stata costante su tutte le principali emittenti. Sia sulla Rai che su Mediaset, senza dimenticare La7.

Insomma, tante volte abbiamo sentito parlare il professore sia nei programmi mattutini che quelli serali. Dalla Gruber ad “Otto e mezzo” è quasi una presenza fissa. Ma anche sulla Rai da Fazio o dalla Berlinguer ha espresso tantissime volte le sue opinioni in merito alle criticità evidenziate dalla pandemia da Coronavirus.

Leggi anche: Sapete dove vive Vanessa Incontrada? In una reggia mozzafiato in Italia

Tante le critiche nei suoi confronti, soprattutto di chi lo accusa di fare troppe passerelle e troppo poco il medico. Accuse che in verità non sono mancate a tantissimi suoi colleghi, anche se in verità sono stati soprattutto i virologi a non godere di una buonissima reputazione in questi mesi di emergenza. Anche  a causa di troppe previsioni fallite.

Massimo Galli, i guadagni dell’infettivologo

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Virginia Tiraboschi (@virginia_tiraboschi)

Nelle scorse ore Massimo Galli ha fatto parlare di sé per la questione sulle sue ospitate in televisione. Con la decisione di prendersi una pausa di qualche settimana per dedicarsi alle sue cose. Anche per le critiche ricevute in passato, il professore ha deciso di non apparire nei programmi di intrattenimento per un po’. Ricordiamo che il diretto interessato ha dovuto spesso fare delle precisazioni.

Che hanno riguardato gli eventuali suoi compensi. L’infettivologo del Sacco di Milano ci ha tenuto infatti a chiarire di non aver mai percepito nessun compenso dalle sue apparizioni televisive. E che mai lo farà. In effetti dalla carica che ricopre possiamo solo intuire che i guadagni per lui siano abbastanza consistenti.

Leggi anche: Ilary Blasi, cifra clamorosa per l’outfit mostrato in diretta

Infatti la stima per un docente universitario con carica anche presso un pubblico ospedale è sicuramente considerevole. Parliamo di una cifra annuale lorda che va dai 55mila agli 85mila euro. Insomma, con cifre del genere, si potrebbe fare anche a meno di gettoni di presenza in televisione.