Superbonus: disponibile anche per il cambio di destinazione d’uso

Importanti novità in vista per quanto concerne il Superbonus. C’è la possibilità di richiederlo anche in caso di cambio di destinazione d’uso. Andiamo a scoprire i dettagli.

Superbonus
(pixabay)

Il Superbonus 110% è una delle armi messe in campo dal Governo per cercare di venire incontro alle esigenze degli italiani in difficoltà a causa dell’emergenza sanitaria. Si tratta di una maxi-detrazione sulle spese per i lavori di miglioramento energetico degli edifici. L’obiettivo, oltre a rilanciare il settore dell’edilizia, è quello di accrescere la qualità degli immobili del nostro paese, il tutto senza richiedere sforzi economici ai cittadini.

Il Superbonus è uno strumento richiestissimo e che ha ottenuto un ottimo riscontro dalla sua introduzione. Una risorsa importante sia per chi deve effettuare degli interventi di efficientamento per la propria abitazione sia per le varie ditte che in questo modo hanno la possibilità di lavorare. Andiamo a scoprire nel dettaglio le introduzioni volute dal Governo.

Leggi anche: Felicissima Sera, ci sarà la seconda stagione del programma di Pio e Amedeo?

Superbonus per il cambio di destinazione d’uso

superbonus 110
Bonus edilizia (Foto Pixabay)

In molti si sono chiesti se i costi per gli interventi per un immobile destinato a diventare residenziale possono essere coperti dal Superbonus. La risposta arriva direttamente dalle FAQ presenti sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

Nel rispetto delle altre condizioni e degli adempimenti che la norma prevede per poter richiedere l’agevolazione, in tale situazione è comunque indispensabile che nel provvedimento amministrativo che ha autorizzato i lavori risulti chiaramente il cambio di destinazione d’uso del fabbricato originario.

Leggi anche: Martina Stella ed i nuovi progetti: i guadagni della celebre attrice

Di certo una buona notizia per quanti hanno intenzione di portare a termine proprio questo tipo di operazione. Ovviamente dovranno rispondere a tutti i requisiti necessari per far si che le detrazioni previste diventino effettive.