Quanto guadagna Cristiano Ronaldo? Il patrimonio dell’asso portoghese

Quanto guadagna Cristiano Ronaldo? Scopriamo insieme le cifre del patrimonio del fuoriclasse portoghese che ha riscritto a suon di gol la storia del calcio. 

Pixabay

Quanto guadagna Cristiano Ronaldo? Domanda più che legittima considerato che parliamo di uno dei giocatori di calcio più forti della storia del gioco, in uno degli sport più remunerativi dal punto di vista economico. E d’altronde, i numerosi post sui social pubblicati dal calciatore della Juventus, testimoniano una vita condotta nel lusso più sfrenato.

Perché Cristiano è sicuramente una sportivo estremamente ligio al dovere, che non salterebbe una seduta di allenamento nemmeno in fin di vita, ma di sicuro è anche una persona a cui piace godersi la vita e i suoi lussi.

Una ricchezza, quella di CR7, che sembra non avere limiti, e anche per questo la curiosità su quanto guadagni realmente l’asso portoghese è molto forte tra gli appassionati. Vediamo nel dettaglio le cifre. 

Leggi anche: Quanto guadagna Messi? L’ultimo contratto da capogiro

Quanto guadagna Cristiano Ronaldo? Un patrimonio da capogiro …

Pixabay

Andiamo dunque a vedere quanto guadagna Cristiano Ronaldo. Al momento, il portoghese ha un contratto in essere con la Juventus del valore di 31 milioni di euro l’anno. Uno stipendio semplicemente monstre. Oltretutto, guardando il dislivello di CR7 con il resto del monte ingaggi, ci rendiamo conto che più che un calciatore, ci troviamo di fronte a una vera e propria azienda.

Anche perché, lo stipendio da calciatore è solo una piccola parte dei suoi introiti. Un’altra fonte di guadagno molto consistente del portoghese viene infatti dai vari sponsor a cui è legato. Soltanto il contratto con la Nike ad esempio, gli permette di guadagnare circa 24 milioni di euro l’anno. 

Leggi anche: Sai quanto guadagna Sabrina Ferilli? Svelato cachet e valore del suo patrimonio

Una somma che, unita alle tante campagne pubblicitarie di cui è testimonial nel corso dell’anno, gli permettono di arrivare ad incassare annualmente circa 100 milioni di euro. Soldi più che guadagnati verrebbe da dire per un calciatore che, arrivato alla soglia dei 36 anni, non sembra ancora dare il minimo cenno di declino fisico.