Pensioni, i requisiti 2021 per tutti i trattamenti INPS

INPS ha messo a disposizione dei cittadini i requisiti necessari per tutti i trattamenti legate alle pensioni per l’anno 2021. Andiamo a scoprirli insieme.

prestito
(pixabay)

L’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale ha pubblicato una tabella riepilogativa che consente a tutti di consultare i requisiti 2021 per andare in pensione. Si tratta di indicazioni necessarie per comprendere la nostra posizione contributiva che unità all’età anagrafica sono le principali prerogative per l’uscita dal mercato del lavoro.

Le indicazioni fornite da INPS riguardano tutte le formule applicabili per andare in pensione e tutti i trattamenti pensionistici. Le pensioni sono da sempre un tema centrale nel dibattito politico-istituzionale italiano e in molte occasioni hanno diviso la popolazione. Di seguito andremo ad analizzare le varie possibilità indicate dall’INPS nei “Criteri generali per la pensione”.

Leggi anche: Gratta e Vinci milionario: jackpot da sogno con pochi euro

Pensioni: ecco i requisiti 2021

Pensioni estero
Pixabay

Sono tante le possibilità per accedere alle pensioni ma ognuna con caratteristiche, requisiti e peculiarità diverse che dovranno essere approfondite nel dettaglio visto il fermento e la possibilità di cambiamenti e novità che riguardano questo settore.

Leggi anche: Truffe banche, conti svuotati con un sms: attenzione

Di seguito la tabella riepilogativa con i requisiti, le regole e le opzioni esercitabili per maturare la pensione:

  • Pensione anticipata ordinaria
  • Pensione anticipata lavoratori precoci
  • Anticipata “Quota 100”
  • Pensione di vecchiaia ordinaria
  • Pensione di vecchiaia in deroga al requisito contributivo
  • APE Sociale
  • Pensione di vecchiaia in deroga al requisito anagrafico
  • Anticipata “Opzione donna”
  • Pensione di vecchiaia per i non vedenti (nei vari casi)
  • Pensione di vecchiaia per i lavoratori addetti ad attività gravose o particolarmente faticose e pesanti
  • Trattamento pensionistico anticipato per i lavoratori addetti ad attività particolarmente faticose e pesanti
  • Pensione di vecchiaia in salvaguardia
  • Pensione di anzianità in salvaguardia
  • Indennizzo per la cessazione dell’attività commerciale
  • Pensione di vecchiaia in totalizzazione
  • Pensione di anzianità in totalizzazione
  • Assegno ordinario di invalidità
  • Pensione di inabilità
  • Pensione in computo a carico della Gestione Separata (quindicenni)