Bonus affitto, ecco le novità per le famiglie e le partite IVA

Bonus affitto: di seguito elencate tutte novità in merito ai ristori previste nel Decreto Sostegni e sul contributo a fondo perduto

News Bonus affitto
Bonus Casa (Pixabay)

La norma bonus affitto 2021 stabilisce alcuni principi che vale la pena ricordare, soprattutto in questo periodo difficile caratterizzato dall’emergenza Coronavirus. Che porta spesso a delle difficoltà nei pagamenti degli affitti con ritardi o mancati pagamenti. Proprio per questo motivo la Legge di Bilancio 2021 offre delle possibilità per risparmiare sul canone di locazione.

Tra le varie opportunità per l’inquilino, che si tratti di persona fisica o titolare di partita IVA, ci sono sia quelli di risparmio sul prezzo che dei particolari vantaggi. Nello specifico parliamo di riduzione del canone e di un contributo a fondo perduto fino ad un massimo del 50%. Ed un risparmio per un massimo di 1.200 euro all’anno per orni singolo locatore.

Leggi anche: Superlega, il titolo della Juventus vola in borsa

In questo modo si darà la possibilità concreta al contribuente di risparmiare sulle tasse. Una opportunità importante, dunque, per gli inquilini che potranno usufruire di un notevole risparmio in questo periodo non facile per milioni di italiani, in forte difficoltà anche nel pagamento delle tasse e dei contributi per le partite IVA.

Bonus affitto 2021, tutte le novità

News Bonus Affitto
Bonus Casa (Pixabay)

Per accedere ai vantaggi offerti dal bonus affitti 2021 si deve fare attenzione alla domanda, che deve essere effettuata dal proprietario nel caso l’inquilino abbia richiesto la riduzione del contatto di locazione. La richiesta dovrà essere inoltrata all’Agenzia delle Entrate. Lo sconto massimo che si potrà richiedere è quello di 1.200 euro.

Una novità importante riguarda anche gli immobili. Infatti il bonus potrà essere richiesto non solo per abitazioni provate ma anche per locali come studi o uffici commerciali. In ogni caso si parla di proroga di questa misura previsto nel Dl Sostegni bis, che sarà possibile per ottemperare alle difficoltà emerse dall’emergenza Coronavirus.

Leggi anche: Bonus stagionali, prorogata la scadenza per la domanda

Con misure a favore non solo degli affittuari ma anche dei proprietari degli stabili. Misure adottate dal governo per tentare di risollevare tutte le attività dalla forte emergenza economica che ha colpito tutti i settori del paese.