Covid-19, kit tampone rapido nei supermercati: il prezzo

Importante novità per quanto concerne i kit tampone rapido. Molto presto arriveranno nei supermercati e tutti potranno effettuarlo comodamente a casa.

Nuovi sintomi Coronavirus
Tampone molecolare Coronavirus (Pixabay)

Il Covid ha stravolto la vita di tutti. D’improvviso ci siamo trovati costretti a fare i conti con mascherine e tamponi. Una situazione che ha completamente cambiato la quotidianità di tutti noi. In questo vorticoso incedere arriva una buona notizia, ben presto potremo acquistare il kit tampone rapido direttamente al supermercato.

In questo modo potremo sottoporci al test in qualsiasi momento. Una soluzione attesa da tempo e che potrebbe, ancora una volta, modificare le nostre abitudini, questa volta in meglio. Il vantaggio di non dover attendere ore per effettuare un tampone e poter capire immediatamente se abbiamo contratto il virus ci aiuterebbe anche in caso di positività. In questa difficile circostanza potremmo immediatamente prendere le contromisure necessarie per sconfiggere il Covid.

Leggi anche: Covid, attenzione alla truffa delle sanificazioni a domicilio

Kit tampone rapido al supermercato

Inchiesta Covid Sicilia
Test Covid (Foto Pixabay)

Il kit tampone rapido sarà acquistabile nei supermercati, nei negozi e nelle attività commerciali che decideranno di distribuirlo. Il prezzo oscillerà con ogni probabilità tra i 6 e gli 8 euro. Il fatto di poterlo vendere nello scaffale di un negozio, in autogrill o al banco di un bar potrebbe agevolarne la diffusione. Questo garantirebbe ai cittadini un’immediata individuazione dell’eventuale contagio con tutti i vantaggi che ne conseguono.

Si tratta di una vera e propria svolta nella lotta alla pandemia. Se ad oggi ai primi sintomi saremmo ricorsi al pronto soccorso o al medico di base, molto presto potremo verificare la situazione tranquillamente da casa.

Leggi anche: Covid-19, se avete questi nuovi sintomi fate un tampone. Il virus muta

Il kit tampone rapido sarà disponibile nei supermercati e nei negozi che decideranno di distribuirlo a partire dalla prima settimana di maggio.