Credem assume neolaureati e diplomati: come candidarsi

Credem assume neolaureati e diplomati anche senza esperienza: ecco come inviare la propria candidatura all’istituto. 

Offerta lavoro banca
Cliente in banca (Foto Pixabay)

Credem Banca continua nel reclutamento per le proprie società specializzate. La ricerca, come si legge sul sito ufficiale dell’istituto, è finalizzata a personale giovane. Dopo le prime 80 assunzioni realizzate in questi primi tre mesi del 2021, si cercano adesso altre 200 figure circa. I profili richiesti sono i seguenti come si legge sul portale:

Credem assume: ecco chi può candidarsi

  • Studenti universitari o masterizzandi interessati a stage curriculare presso la Direzione Centrale (Reggio Emilia, Milano, Andria);
  • Giovani diplomati, laureati o laureandi, con o senza esperienza, a cui proporre specifici percorsi di crescita;
  • Persone con esperienza professionale (non solo bancaria) spendibile all’interno del progetto di sviluppo della nostra rete commerciale o su posizioni specialistiche a livello centrale;
  • Persone desiderose di costruire la loro professionalità con determinazione, che abbiano voglia costante di imparare, crescere e migliorare per raggiungere gli obiettivi individuali e di gruppo.

Nello specifico sono tre le figure ricercate: operatori di sportello, profili junior in ambito IT e profili senior come portafoglisti e consulenti. Una volta inviato il proprio curriculum nell’apposita sezione, la selezione avverrà prima con un quesito marginale e poi con un colloquio di lavoro via Skyoe con uno psicologo del lavoro per una prima conoscenza.

Leggi anche: Concorso esercito: aperte 4.000 posizioni. Ecco come candidarsi 

Successivamente, poi, seguirà un colloquio di gruppo o individuale per continuare nel percorso conoscitivo. Se il soggetto avrà convinto, verrà contattato entro 40 giorni per un’offerta di assunzione. Credem, tuttavia, informerà anche in caso di esito negativo così da non lasciare i candidati sospesi col dubbio.