SuperEnalotto, centrati otto 5. Il jackpot raggiunge una cifra stratosferica

SuperEnalotto: l’estrazione dell’8 aprile ha regalato otto “5” in tutta Italia. Nessun sei e nemmeno “5+1”. Jackpot a livelli stratosferici

Vincite SuperEnalotto
Schedina SuperEnalotto (Screenshot Instagram)

Continua il momento magico per i giocatori dei concorsi a premi in tutta Italia. Anche in queste settimane caratterizzate dall’emergenza Coronavirus non si sono mai fermate le “puntate” della gente. Che continua a sognare la vincita record per cambiare vita e realizzare il “colpo” pieno. Fermi i classici game collegati agli eventi sportivi, così come le sale Bingo e tutti gli altri luoghi ludici, gli italiani continuano a sperare nei cosiddetti concorsi classici.

A fare bottino pieno restano il Lotto e tutti i derivati. Ma a far battere il cuore ai giocatori in queste settimane resta il SuperEnalotto. Che nemmeno nella giornata di ieri 8 aprile – concorso 42-21 – ha regalato il botto. Nessun sei, con il jackpot che continua a crescere raggiungendo una cifra clamorosa. Ma prima di dare “i numeri”, riavvolgiamo il nastro e partiamo dalla combinazione vincente di ieri.

Leggi anche: Superenalotto, centrata una vincita clamorosa con una giocata di pochi euro

La sestina che ha disatteso le speranze di milioni di italiani è stata la seguente: 19-29-35-49-66-81. Il numero Jolly estratto è stato il 61, il SuperStar l’87.

SuperEnalotto: 5 vincite importanti. Jackpot clamoroso

Vincite SuperEnalotto
Schedina SuperEnalotto (screenshot Instagram)

L’estrazione di ieri del SuperEnalotto non ha regalato la gioia del “sei”. Ma in compenso ci sono state otto vincite con 5 da ben 25mila euro. Un bel colpo, anche se la differenza con il premio massimo resta abissale. L’appuntamento per tentare la sestina vincente resta quella di domani sabato 10 aprile. Con un jackpot davvero da capogiro.

Infatti il fortunato o i fortunati che dovessero centrare i sei numeri della vita incasserebbero un montepremi pazzesco di 134,7 milioni di euro. Una cifra che fa gola e che inevitabilmente farà lievitare le giocate a dismisura come sempre accade con cifre del genere. In questi casi si consiglia sempre di giocare con moderazione per non cadere nelle tentazioni di sperperare soldi.

Leggi anche: Commissario Montalbano, sapete dove è girato? In una città che si fa in 4

Il sei manca dal mese di luglio scorso, quando il fortunato vincitore ha incassato la cifra di 59,4 milioni con una schedina di 2 euro giocata a Sassari.