Quanto guadagna Roberto De Zerbi? Lo stipendio dell’allenatore del Sassuolo

Roberto De Zerbi è uno degli allenatori più apprezzati della Serie A. Vi siete mai chiesti quanto guadagna?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Roberto De Zerbi – DeZerbismo (@dezerbismo)

Roberto De Zerbi con il suo Sassuolo è arrivato al punto più alto della sua carriera, almeno fino ad oggi. Non solo per i risultati che è riuscito a conquistare ma soprattutto per la qualità di gioco che riesce a far esprimere ai suoi. Organizzazione difensiva e voglia di imporre le proprie trame in quella offensiva, senza rimanere troppo ancorati agli schemi, sono i diktat che da anni porta avanti il tecnico neroverde.

A lui durante la scorsa estate si sono accostate molte squadre, ma l’allenatore lombardo ha ringraziato ed è andato avanti. Con in testa sempre il suo progetto e la sua idea di gioco. Va da sé che l’evoluzione quasi naturale della carriera da allenatore potrebbe portarlo lontano da Sassuolo ma le pagine scritte in neroverde resteranno impresse indelebili nei cuori dei tifosi e degli appassionati di calcio.

Leggi anche: Quanto guadagna Gennaro Gattuso al Napoli? Il suo stipendio vi spiazzerà

Roberto De Zerbi: lo stipendio

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Roberto De Zerbi – DeZerbismo (@dezerbismo)

Con l’approdo in Serie A lo stipendio di Roberto De Zerbi si aggirava intorno ai 600mila euro a stagione. Dopo gli ottimi risultati raggiungi con il Sassuolo, anche in considerazione del grande interesse che il suo approccio ha destato in società molto blasonate e importanti, la società neroverde ha proposto un rinnovo con adeguamento contrattuale, almeno secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, a 1,1 milioni di euro a stagione.

Una crescita del compenso comprensibile e condivisibile per l’allenatore, senza ombra di dubbio uno dei migliori della nostra Serie A. La sua capacità di far crescere i giovani e farli rendere al meglio è una delle doti più apprezzate del tecnico.

Leggi anche: Quanto guadagna Mauro Icardi? Cifre da capogiro per l’attaccante del PSG

L’allenatore ha palesato nel corso degli anni anche una grande conoscenza dei campionati minori, dove è andato a pescare giocatori rivelatosi molto utili alla causa. Le prospettive di crescita di De Zerbi, si a livello professionale che economico, sono ovviamente di primissimo piano.