TIM, previsti aumenti su alcune offerte mobile

Prevista una rimodulazione delle offerte mobile di TIM con un aumento mensile su alcune soluzioni proposte agli utenti.

Promozione Tim
Spot Tim (Screenshot YouTube)

TIM è ormai da anni uno dei colossi della telefonia nel nostro paese. Con l’apertura del marcato libero la concorrenza è cresciuta esponenzialmente così come il numero di offerte disponibili. Sono milioni gli utenti che ad oggi hanno scelto questo operatore sia per il mobile che per i servizi di connessione.

La società ha previsto per le prossime settimane una rimodulazione delle offerte. Questo porterà alcune importanti novità. In particolare ci sarà un incremento del costo per quanto concerne alcune offerte. Bisogna sottolineare che la rimodulazione riguarderà un numero limitato di offerte mobili non più in commercio.

Leggi anche: Cannucce McDonald’s, possono valere fino a 50mila euro

TIM, gli aumenti previsti

Crash app Google
App Smartphone (Foto Pixabay)

La rimodulazione tariffaria di TIM entrerà in vigore a partire dal prossimo 9 maggio. I clienti coinvolti vedranno il costo della propria offerta aumentare di 2 euro al mese dal primo rinnovo. Non è escluso che si possa procedere alla modifica a scaglioni e non quindi in maniera generalizzata e complessiva. Tra le altre cose ci sarà una nuova possibilità a livello di contenuti, il bundle dati si arricchirà di ulteriori 20 Giga al mese per il traffico internet.

Secondo quanto riportato da MondoMobileWeb, saranno coinvolte nella rimodulazione le offerte con prezzo attuale di 5,99 euro al mese o 6,99 euro al mese che si rinnoveranno rispettivamente a 7,99 euro o 8,99 euro al mese.

Leggi anche: Trovate tracce di piombo in un vino bianco italiano: ritirato

Una scelta, quella di TIM, che di certo ha fatto storcere il naso ai suoi clienti. Bisogna ricordare, però, che l’incremento di 2 euro è previsto solo per offerte attualmente non in commercio. Di conseguenza si tratta di piani tariffari applicati ormai da diverso tempo.