Bonus Baby-sitter, fino a 100 euro a settimana per le famiglie con minori

Il DL Sostegni ha approvato il Bonus baby-sitter. Le famiglie che ne faranno richiesta potrebbero ottenere fino a 100 euro a settimana.

bonus
(pixabay)

Il Bonus baby-sitter è una delle misure di sostegno sociale riconfermate dal Decreto Sostegni. Questo tipo di agevolazione è stato introdotto durante la prima fase di pandemia per supportare le spese delle famiglie con figli minori in didattica a distanza. E’ stato prorogato anche per tutto il 2021.

L’Inps, nel messaggio n.1296/2021, ha annunciato l’erogazione del bonus per un valore massimo di 100 euro a settimana. Questa misura governativa è valida anche per l’iscrizione a centri estivi, servizi integrativi per il minore, centri con funzione educativo ricreativa o servizi di prima infanzia. L’importo verrà addebitato sul libretto di famiglia, o in alternativa direttamente al richiedente.

Per fare domanda del bonus baby-sitter si ha tempo fino al 30 giugno 2021.

Leggi anche: Conti correnti bancari, a rischio le giacenze superiori a 100.000 euro

Chi sono i beneficiari del bonus baby-sitter

bonus baby
(pixabay)

Queste misure saranno a beneficio dei genitori conviventi con minori fino a 14 anni. I requisiti per inoltrare la domanda sono i seguenti:

lavoratori autonomi iscritti all’INPS

– iscritti alla Gestione separata, ex art.2, co.26, L. n. 335/95

– personale del comparto sicurezza, difesa e soccorso pubblico impiegati per le esigenze connesse all’emergenza

–  lavoratori dipendenti del settore sanitario, pubblico e privato accreditato. In particolare, medici, infermieri, ostetrici, tecnici di laboratorio biomedico, tecnici di radiologia medica, operatori socio-sanitari

–  lavoratori autonomi non iscritti all’INPS, subordinatamente alla comunicazione da parte delle casse previdenziali del numero dei beneficiari

Leggi anche: Congedo parentale: novità per genitori con figli in Dad

Nel caso in cui si percepisca il bonus per i servizi integrativi esso non sarà compatibile con il bonus asilo nido.