Amazon, mossa storica da 1 miliardo di euro: i dettagli

Amazon, clamoroso colpo di scena in scala mondiale. La decisione del colosso e-commerce spiazza tutti

Amazon assunzioni
Logo Amazon (Screenshot YouTube)

Continuano i mega investimenti di Amazon su scala mondiale, con i diritti Tv che rappresentano la frontiera del colosso e-commerce. L’ultima mossa in tal senso è arrivata ieri, con un clamoroso colpo di scena che ha visto il mega marchio statunitense aggiudicarsi ufficialmente i diritti per trasmettere il Thursday Night di NFL e l’intero campionato di football statunitense a partire dal 2023 e fino al 2033.

Amazon, mega investimento da 1 miliardo di euro 

Amazon
(screenshot Instagram)

Il tutto per una cifra senza precedenti: un miliardo di euro. Un investimento record da parte della società di Washington, una mossa che sa tanto di monito per l’intero mondo televisivo e che riguarderà presto anche gli altri sport americani e non solo. Tale mossa infatti, rappresenta una vera e propria svolta.

Leggi anche: Amazon ferma le consegne in Italia: disagi in arrivo

Rispetto ai tentativi concreti ma spesso timidi in precedenza, questa volta Amazon ha mostrato tutto il proprio strapotere sul mercato. E in Europa, nel frattempo, anche sta portando avanti un disegno di conquista non indifferente. Del resto in Inghilterra si à già assicurato i torneo dell’ATP World Tour di Tennis fino al 2023 più gli US Open, così come l’esclusiva streaming di 20 partite di Premier League a stagione tra quelle quelle in scena nel boxing day.

Leggi anche: Offerta di lavoro: proposto indeterminato da 1.550 euro al mese!

In Germania Amazon anche ha lasciato il segno con un’offerta: grazie a una proposta importante, si è infatti assicurata i diritti di 20 partire a stagione questa volta relativamente alle gare di Champions League. Il tutto, tra le due nazioni, per investimenti da quasi 400 milioni di euro. Ora si attende una mossa ufficiale anche in Italia e Spagna. Intanto l’urlo di battaglia è stato effettivamente lanciato: il gigante, dopo aver dominato sul fronte della vendita on line, è pronto a conquistare anche quest’altro scenario.