Alitalia, l’incontro tra sindacati e commissari è stato rinviato al 24 marzo

L’incontro inizialmente fissato per il 17 marzo è stato nuovamente rinviato 

Pixabay

I commissari di Alitalia e i sindacati dovevano tenere un’incontro che è stato però rinviato. Le fonti sindacali comunicano che, la riunione che era prevista per il 17 marzo alle ore 10, è stata ora rimandata a mercoledì prossimo, cioè il 24 marzo.

Dopo la conferma dello “stato di criticità finanziaria in cui versa attualmente l’Amministrazione Straordinaria” l’incontro era stato inizialmente fissato per mercoledì 17 marzo ma ha subito un rinvio.

Leggi anche: Alitalia, vertice in settimana con la commissaria europea alla concorrenza

Alitalia, possibile decollo in estate con l’aiuto di partner stranieri

Pixabay

I colloqui tra Mario Draghi e la Commissione Europea stanno dando frutti e forse provando a cambiare anche la struttura della compagnia di volo, sarà raggiunta l’intenzione di risollevare l’azienda da una crisi che ormai persiste da anni, attraverso soluzioni praticabili e convenienti per tutti.

La strategia di Mario Draghi, ex presidente della BCE, è quella di un passaggio alla newco, ma non passando per un bando in modo da accelerare i tempi e, provare a rilanciare anche in estate quando i vaccini e altri fattori potrebbero fornira la spinta necessaria.

Leggi anche: Alitalia, Inps continuerà a erogare le indennità integrative

Già tre partner stranieri, Deutsche Lufthansa, Carsten Spohr, e Delta Air Lines, si sarebbero dimostrati pronti ad inviare aiuti verso Alitalia.