Pensione Inps, come ottenerla con 10 anni di anticipo

Pensione Inps, ecco come ottenerla con 10 anni di anticipo. E’ possibile ottenerla senza dipendere strettamente dall’istituto nazionale della previdenza sociale. Ecco come. 

Riforma pensione
Pixabay

Andare in pensione, con una copertura economica importante, è il sogno in prospettiva di molti lavoratori italiani dopo una vita di sacrifici. Potersi fermare dopo decenni di carriera e iniziare a godersi un po’ più concretamente la vita, attraverso viaggi, hobby e tanto altro che durante gli anni lavorativi non è stato possibile fare, è la speranza che ognuno di noi ha in fondo in cuor proprio. E chi non ce l’ha, dovrebbe provvedere quanto prima per non farsi trovare impreparati al momento decisivo.

Leggi anche: In pensione senza i contributi INPS? Ora è possibile

Pensione Inps, previdenza complementare 

Ecco perché ‘organizzarsi’ la pensione, attraverso la piena conoscenza di contributi o modalità, è il modo migliore per prepararsi e non andare troppo tardi in pensione. Tra le varie opzioni tra le più interessanti vi è la possibilità di realizzare una previdenza complementare, dunque parallela ma in linea con l’altra dell’Inps, che tradotto può significare sia un’integrazione futura o più verosimilmente un anticipo di circa 10 anni senza dover necessariamente attendere l’Istituto nazionale della previdenza sociale.

Leggi anche: Riforma Fornero, gli effetti su occupazione e pensione delle lavoratrici

Vi è la RITA a tal proposito, cioè la rendita integrativa anticipata, introdotta nel 2017 con la legge di bilancio. Questa permette appunto di accedere a un credito accumulato su un fondo pensionistico attraverso due situazioni. La prima è quando il richiedente sia senza lavoro per un periodo superiore ai 24 mesi e con la maturazione dei requisiti pensionistici entro 10 anni. L’altra situazione è quando, sempre col soggetto senza occupazione, abbia completato almeno 20 anni di contribuzione nel regime obbligatorio e con un anticipo di 5 anni rispetto all’età standard per quanto concerne la classica pensione di vecchiaia.