Quanto guadagna un commercialista? Una stima dello stipendio medio percepito in Italia da questo professionista.

Quanto guadagna commercialista
Pixabay

commercialisti sono quei professionisti – iscritti all’Albo professionale – che aiutano i cittadini a tenere in ordine gli adempimenti contabili. In Italia decidono in molti di intraprendere questa carriera professionale – per l’esattezza sono 118.333.

Per quanto riguarda le cifre guadagnate, come per tutti i liberi professionisti, c’è da chiarire che esse dipendono molto dal volume di lavoro e dalle pratiche seguite.

Nel 2018, gli iscritti all’Albo in Italia sono aumentati di circa 10 mila unità in più rispetto a dieci anni fa. La maggior parte di loro sono registrati anche a una delle due casse previdenziali previste per la categoria. Sono principalmente uomini adulti. Solo il 33,8%, infatti, sono donne, mentre i giovani rappresentano solo il 17% di tutta la categoria.

Leggi anche: Quanto guadagnano le veline di Striscia? Svelati gli stipendi stellari di Shaila e Mikaela

Quanto guadagna un commercialista? Le cifre degli stipendi

Quanto guadagna un commercialista
Pixabay

Secondo quanto riportato dal sito truenumbers.it in base ai dati relativi al 2016 il reddito medio di un commercialista è di 59.258 euro all’anno.

Una cifra senza dubbio importante, ma che nel tempo ha dovuto fare i conti con delle perdite. Rispetto al 2007, infatti, si è avuta una perdita pari al -1%. L’andamento permane ancora oggi oscillante per via dei continui sussulti che caratterizzano l’economia in Italia.

I commercialisti con gli stipendi maggiori sono quelli delle Regioni del Nord. Al primo posto si trovano quelli del Trentino Alto Adige che registrano un reddito medio di 107.327 euro all’anno. A seguirli quelli della Lombardia con un reddito annuale di 94.871 euro e quelli della Valle D’Aosta con 76.609 euro annui.

Gli stipendi più bassi, invece, sono quelli dei commercialisti calabresi che rispetto ai colleghi registrano un reddito medio di soli 23.763 euro all’anno.

Leggi anche: Quanto guadagna un calciatore di Serie B? Resi noti stipendi 2020/21