Chi è, cosa fa e quanto guadagna un sottosegretario di Stato in carica al governo.

Quanto guadagna sottosegretario
Pixabay

Tra le figure che compongono il governo – accanto al premier, ai ministri con e senza portafoglio e ai viceministri – c’è anche quella del sottosegretario di Stato. Quest’ultimo si preoccupa di coadiuvare i ministri nelle loro attività, agisce dietro delega ed è nominato mediante atto del Presidente della Repubblica, pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

Si parla di un ruolo molto prestigioso a cui corrisponde una retribuzione importante che supera i 100 mila euro lordi all’anno.

Leggi anche: Dossier Ilva, la prima vera sfida del governo Draghi

Quanto guadagna un sottosegretario di Stato e le sue mansioni

Quanto guadagna sottosegretario
Pixabay

L’incarico dei sottosegretari di Stato è molto complessi. Essi sono nominati direttamente dal Presidente della Repubblica su proposta del capo di governo e giurano insieme ai ministri secondo il rituale ufficiale.

Di solito i sottosegretari sono scelti tra deputati e senatori in carica appartenenti ai partiti di maggioranza, ma questo non significa che sia esclusa la possibilità di individuarli tra personalità esterne.

I sottosegretari lavorano sotto delega per condurre determinati dipartimenti della Presidenza del consiglio, come i ministri senza portafoglio.

La delega da parte del premier può essere più o meno estesa e, alcune volte, gli può essere delegata anche un’intera materia di competenza. Esempio classico di questo è l’Autorità delegata per la sicurezza della Repubblica.

Leggi anche: Reddito di cittadinanza, addio col governo Draghi? Le possibili novità

Salvo eccezioni, i sottosegretari di Stato non prendono parte alle sedute del Consiglio dei ministri. La legge, inoltre, non stabilisce il numero esatto di sottosegretari che ogni governo può avere. Tuttavia, secondo il D.Lgs 300/1999, i membri dell’esecutivo non possono superare quota 65.

Infine, come reso noto dall’Osservatorio dell’Associazione Italia Futura, lo stipendio medio di un sottosegretario di Stato è di circa 10.697 euro lordi al mese, per un totale di oltre 130 mila euro lordo all’anno.