Non è del tutto vero che il bonus Cashback non si possa utilizzare per gli acquisti fatti online. Di seguito tutte le informazioni per usufruirne attraverso piattaforme come Amazon, Netflix e Zalando.

Bonus Cashback
Pixabay

Fin dall’inizio della fase sperimentale del bonus Cashback di Stato, tutti i media si sono affrettati a mettere in guardia i consumatori sulla non validità delle transazioni fatte online. In realtà, non tutti i pagamenti eseguiti sul web sono esclusi da questo beneficio.

Di seguito alcune modalità, ovviamente legali, per poter sfruttare il bonus anche su piattaforme come Amazon, Netflix e Zalando.

Leggi anche: Bonus Cashback, come ricevere il rimborso senza acquisti

Bonus Cashback, come usufruirne su Amazon, Netflix e Zalando

Bonus Cashback
Pixabay

Sono sempre di più le famiglie che ricorrono ai fattorini di Amazon e Zalando per le consegne a domicilio, soprattutto dall’inizio dell’emergenza sanitaria da Coronavirus. Lo stesso vale per gli abbonamenti alle piattaforme di video streaming, come Netflix, che hanno visto aumentare vertiginosamente i loro iscritti in quest’ultimo anno. Complice sicuramente, la maggiore permanenza delle famiglie in casa a causa delle restrizioni.

Per questo motivo, è molto importante che i cittadini sappiano che possono usufruire del bonus Cashback anche su queste realtà commerciali online.

Ed ecco come approfittare del Cashback su Amazon, Netflix e Zalando. Ad accorgersene per primi sono stati quelli che amano fare regali donando i buoni o le carte prepagate. Infatti, per usufruire del bonus, basta semplicemente acquistare i buoni regalo o le carte prepagate di Amazon, Netflix, Zalando, ma anche di Playstation o Infinity se lo si preferisce.

Leggi anche: Bonus cashback, come ottenere il 20% di rimborso

Si possono acquistare alle casse dei negozi che sii frequentano abitualmente. Ad esempio negli store di elettronica, ma anche nelle librerie, come la Feltrinelli e Mondadori.

Se si è già associata la propria carta di credito o il bancomat all’app di PagoPa, il pagamento è regolarmente registrato tra le transazioni eseguite.