Molti cittadini iscritti al bonus Cashback hanno lamentato la non attribuzione di alcune transazioni effettuate nel mese di dicembre.

Già alla fine del periodo di sperimentazione del bonus Cashback, diversi cittadini avevano segnalato alcune criticità. Molti, infatti, si erano visti escludere dal beneficio perché risultava che non avessero raggiunto il minimo di 10 transazioni.

Il bonus è stato fortemente voluto dall’esecutivo con il fine di incentivare la ripresa dell’economia e incoraggiare l’utilizzo dei pagamenti elettronici.

Il problema riguarderebbe perlopiù chi utilizza il circuito PagoBancomat. Al momento, le anomalie nelle registrazioni delle transazioni sono state parzialmente risolte.

Leggi anche: Bonus Cashback, Adiconsum apre un tavolo con PagoPa e Consap

Bonus Cashback, come capire se si sono perse le transazioni

Bonus Cashback
Pixabay

Come riportato nelle note ufficiali di Bancomat S.p.A, si ritiene che nei giorni del 18 e del 29 dicembre l’anomalia non abbia permesso di registrare decine di transazioni. Un disservizio notevole, dal momento che le giornate coinvolte erano proprio a ridosso delle festività di Natale e Capodanno, per le quali tantissimi cittadini hanno approfittato del bonus per fare compere, regali e la spesa per i cenoni.

Sia il gruppo responsabile dello sviluppo dell’applicazione sia l’azienda titolare dei pagamenti digitali sono intervenuti sulla vicenda. Entrambi hanno specificato che si procederà in modo da effettuare un recupero e permettere a chi ne aveva diritto di beneficiare dell’Extra Cashback di Natale, anche con cifre superiori a quelle già notificate.

Leggi anche: Bonus Cashback, molti più utenti riceveranno il rimborso

È importante controllare attentamente l’app IO. Nella sezione portafoglio, infatti, entro la fine febbraio 2021 ci si troverà corrisposta l’importo dovuto. In sostanza, tutto sembra dover andare per il meglio. Purtroppo, però,  non è detto che il problema non possa ripresentarsi ancora in futuro. Per questo motivo ricordate sempre quali e quante transazioni avete effettuato e confrontatele con quelle registrate.