L’Inps comunica il nuovo calendario per i controlli della verifica dell’esistenza in vita di chi risiede all’estero per continuare a corrispondere le pensioni. Di seguito tutti i dettagli.

Da non dimenticare i controlli dell’Inps previsti per il 2021, per i quali tuttavia è stato diffuso un nuovo calendario di verifica. In caso di ritardo si rischia la sospensione della pensione.

I controlli sulle pensioni riguarderanno solo coloro che risiedono all’estero per i controlli ai fini della verifica dell’esistenza in vita.

Con il messaggio n°225 del 20 gennaio 2021, l’Inps dà seguito a quello dell’11 agosto n.3102 con il quale ha reso noti i tempi per i controlli dell’Istituto delle pensioni secondo un calendario ben delineato. Quest’ultimo è stato, però, modificato a causa dell’emergenza sanitaria da Coronavirus.

L’Istituto nel messaggio sottolinea che la campagna annuale di accertamento dell’esistenza in vita di coloro che riscuotono le pensioni all’estero, a partire dal 2012, sarà effettuata da Citibank NA – l’Istituto di credito che esegue i pagamenti al di fuori del territorio italiano per conto dell’Inps.

Leggi anche: Pensioni, Codacons a favore di militari e forze dell’ordine

Pensioni, il calendario dei controlli per l’esistenza in vita dell’Inps

Pensioni Inps
Pixabay

Alcuni controlli per le pensioni di quanti vivono nel Continente americano, Paesi scandinavi, Stati dell’est Europa e Paesi limitrofi, Asia, Medio ed Estremo Oriente e di quanti sono residenti in Europa, Africa e Oceania, per via del diffondersi del contagio, non sono stati portati a termine. La verifica, avviata a ottobre 2019, ora è stata prorogata di tre mesi. Quindi, la scadenza ultima per la restituzione delle attestazioni, inizialmente prevista per febbraio 2021, slitta al 7 maggio 2021.

Leggi anche: Inps, nuovi tassi applicati alla cessione del quinto sulle pensioni

Per coloro che vivono in Europa, Africa e Oceania, a esclusione dei Paesi Scandinavi e dei Paesi dell’est Europa, i controlli per gli anni 2020 e 2021 sono stati prorogati di 4 mesi.