Nei giorni passati molti utenti avevano segnalato alcuni problemi in merito a transazioni effettuate, ma non registrate per il bonus Cashback.

Negli ultimi giorni alcuni iscritti al bonus Cashback avevano lamentato diversi problemi in merito a transazioni eseguite, ma non registrate. Durante la giornata di martedì 19 gennaio, Bancomat Spa aveva rassicurato gli utenti, affermando che “la visualizzazione su App IO delle transazioni a circuito PagoBANCOMAT sarà ripristinata a partire dal 20 gennaio”.

Le transazioni sono state ufficialmente recuperate dal sistema. Per chi ancora non le vedesse, il problema sarà risolto nelle prossime ore, al massimo entro la fine della giornata. Diversi utenti che avevano segnalato la criticità, la vedono finalmente risolta.

Bancomat Spa ha aggiunto: “è garantita la validità di tutte le transazioni effettuate sinora, conformi alle regole di partecipazione al Cashback, che saranno quindi nuovamente visibili al momento del ripristino del servizio”.

Leggi anche: Bonus Cashback, pagamento contactless non ancora attivo

Bonus Cashback, recuperate le transazioni non registrate

Bonus Cashback
Pixabay

Anche l’App di Stato aveva introdotto un messaggio per tranquillizzare gli utenti. Comincia, inoltre, ad aggiornarsi anche la classifica del Supercashback. Questo maxi-rimborso di 1.500 euro premierà i 100mila iscritti che al 30 giugno avranno raggiunto il maggior numero di transazioni, a prescindere dal quale sia l’importo totale.

La classifica non è ancora visibile a tutti gli iscritti, ma la funzione è in via di attivazione. Ad oggi – alle ore 12.00 del 20 gennaio 2021 – rientrano tra i primi 100mila coloro che hanno effettuato un numero pari o superiore a 26 pagamenti cashless.

Leggi anche: Bonus Cashback, disponibile nuovo modulo reclami sui rimborsi

La seconda fase del bonus Cashback – dopo quella di sperimentazione tra l’8 e il 31 dicembre – ha avuto inizio il 1° gennaio e si chiuderà il 30 giugno 2021. Potranno partecipare soltanto gli utenti che eseguiranno almeno 50 transazioni. Non rientrano nel conteggio tutti gli acquisti fatti online in quel periodo.