Inps studenti, nuove borse di studio a disposizione dei tantissimi studenti universitari in Italia. Si tratta di bonus che vanno dai 1.000 ai 2.000 euro: ecco chi e come ottenerli. 

Anche quest’anno sono a disposizione le borse di studio dell’Inps per i tanti studenti italiani. Si tratta di erogazioni che vanno fino ai 2.000 euro e alle quali possono accedere anche alunni con Isee in famiglia da oltre 40.000 euro. La domanda sarà possibile effettuarla a partire dalla prossima settimana, precisamente il giorno 27 gennaio, e andrà fatto direttamente sul sito dell’istituto della previdenza sociale.

Inps studenti: nuove borse di studio

Foto Pixabay

Basta collegarsi sulla piattaforma on line e accedere all’opzione ‘inserisci domanda‘. Considerando che è necessario l’accesso nella propria area personale, il richiedente troverà già il modulo parzialmente compilato dove andranno aggiunti appena pochissimi dati e soprattutto l‘IBAN per ricevere il credito. Il premio è di 1.000 euro per coloro che aderiscono a corsi di specializzazione dopo il conseguimento della laurea.

Leggi anche: Bonus Inps da 1.000€: scadenza e procedura per il riesame 

L’intera cifra invece – appunto 2.000€ – va a coloro che si iscrivono a corsi di laurea triennale o magistrale. Si ricorda tuttavia che il sussidio è dedicato anche agli studenti che si dividono tra musica e arte. In questo caso, però, è necessario che chi faccia richiesta abbiamo ottenuto tutti i crediti richiesti dall’anno accademico e che ci sia una media ponderata del 24/30 almeno.

Potrebbe interessarti anche: Naspi, prevista terza proroga con il Decreto Ristori 5

Per quanto riguarda invece i corsi successivi alla laurea, in questo caso è necessario un punteggio minimo di 92/100. Attenti inoltre anche al punteggio che si ottiene in base alla fascia economica d’appartenenza: un Isee fino a 8.000 euro comporta infatti 14 punti, mentre oltre i 32.000 ben 6 e superando i 40.000 appena 2.