Dal 1° gennaio 2021 è entrata in vigore la Legge di Bilancio e con questa sono stati prorogati alcuni bonus e aggiunti dei nuovi, tra questi ci sono i bonus Inps.

La Legge di Bilancio per il 2021 mette a disposizione delle famiglie italiane, duramente colpite durante il periodo di crisi economica da Coronavirus, nuovi bonus e sostegni.

Si parla quindi di sostenere i cittadini con nuovi incentivi e con proroghe ad aiuti economici già varati mesi fa. Tra questi ultimi rientrano l’ecobonus e il bonus auto.

Gli obiettivi perseguiti dallo Stato con tali misure sono sia aiutare le famiglie in difficoltà sia rilanciare l’economia italiana, partendo dalle categorie di lavoratori più danneggiate come gli artigiani, gli imprenditori e i commercianti.

Leggi anche: Bonus Inps, attenti alle truffe: ecco come evitarle 

I nuovi bonus Inps per il 2021

Bonus Inps
Pixabay

Molti dei nuovi bonus introdotti con la Legge di Bilancio sono destinati alla mobilità come il bonus bici e il bonus auto. Altri servono a incentivare l’acquisto di tecnologie smart, stiamo parlando del bonus kit digitalizzazione e il bonus per comprare una smart tv.

Fondamentali anche le misure per sostenere i lavori all’interno di abitazioni e attività commerciali, come il bonus mobili ideale per chi ha intenzione di cambiare elettrodomestici e complementi d’arredo.

Continua su questa linea il bonus idrico dal valore massimo di 1.000 euro che potrà essere utilizzato per l’acquisto o la sostituzione di rubinetti, sanitari o anche soffioni per la doccia. Cambiare quelli vecchi con altri nuovi di ultima generazione permetterà la riduzione del consumo di acqua e dell’impatto ambientale degli italiani.

Leggi anche: Bonus rubinetti, detrazioni fino a 5 mila euro: le critiche

Prorogato il super bonus 110%, conosciuto come ecobonus, con il quale le famiglie potranno accedere al bonus per i lavori dell’isolamento termico, della riduzione del rischio sismico e sostituire gli impianti di climatizzazione.