Pensioni trattamento minimo: cosa cambia nel 2021

Pensioni trattamento minimo: ecco cosa porterà questo nuovo 2021. Lo strumento è finalizzato a un possibile aumento delle pensioni in base all’aumento dell’inflazione e ai costi di mercato. 

Via al trattamento minimo per le pensioni anche per il 2021. Si tratta di un intervento finalizzato ad elevare ogni pensione a un tetto minimo stabilito affinché la persona in questione possa fare una vita quanto meno dignitosa. Tale manovra è applicabile per la maggior parte delle prestazioni nazionali, a eccezione di pochissime eccezioni come chi ottiene pensioni liquidate col metodo contributivo.

Pensioni trattamento minimo: le novità per il 2021 

Foto Pixabay

Detto questo, l’integrazioni delle pensioni avviene praticamente ogni anno in base alle modifiche che giungono sul mercato, all’inflazione e quindi all’aumentare dei prezzi medi. Tuttavia – secondo quanto giunge – l’integrazione per questo nuovo anno ormai imminente resterà praticamente la stessa poiché l’inflazione non ha inciso a tal punto da portare a un nuovo incremento.

Leggi anche: Assegno di Accompagnamento Inps, si attendono novità per il 2021

Pertanto nessun aumento per questo giro. Considerando che il tasso di inflazione è stato negativo nell’anno del Covid-19, non ci sarà alcuna modifica in positivo per i riceventi. Nessuna rivalutazione e nessun, seppur minimo, passo in avanti dal punto di vista economico. Ma in fondo non è poi una novità così assoluta: negli ultimi anni, del resto, è capitato spesso che le variazioni siano state così piccole da produrre un aumento minimo o nullo come quest’anno.

Guarda anche: Bonus Famiglia 2021, le misure confermate nella nuova Legge di Bilancio

La valutazione precisa per il 2021 è del -0.3%, una discesa che in teoria dovrebbe portare anche a una diminuzione del trattamento minimo. Ma niente paura: per fortuna, infatti, la legge italiana permette nel caso solo un aumento ma mai una decrescita delle pensioni. Dunque, nella peggiore delle ipotesi, queste restano comunque invariate.