Bonus Sociale per le famiglie, sconti in bolletta automatici. La misura entrerà in vigore dal 1 Gennaio 2020. Ecco chi può fare domanda.  

A partire dal 1 Gennaio 2021 arriverà il Bonus Sociale. Si tratta di una misura di sostegno per le famiglie che si trovano in condizioni economiche disagiate o per i nuclei familiari numerosi.

Il bonus scatterà automaticamente, senza che il contribuente debba farne richiesta e verrà applicato alla bollette di luce, gas e acqua. Nel 2019 sono stati stanziati dal governo più di un milione di bonus destinati al settore energetico per un ammontare complessivo di circa 211 milioni di euro.

Bonus Sociale bollette luce: quali famiglie ne hanno diritto

Le famiglie che beneficeranno di questo provvedimento sono circa 2,6 milioni. Lo sconto previsto dal bonus sarà applicato in automatico. Per quanto riguarda i requisiti, ne avranno diritto i nuclei familiari con un Isee massimo di 8.265 euro, o di 20 mila euro nel caso queste risultino avere oltre quattro figli a carico.

L’analisi avverrà attraverso uno scambio di informazioni tra le banche dati dell’Inps e il Sii, un Sistema Informativo Integrato e dei dati di consumo clienti energetici forniti da Acquirente Unico. Toccherà poi all’Autorità per l’Energia definire il quadro attuativo della misura mentre sarà compito del Garante per la Privacy fare in modo che vengano rispettate tutte le procedure per il rispetto della privacy per quanto riguardo lo scambio di dati tra gli enti.

Leggi anche: Bonus Pc: cos’è e come richiederlo