tim

Tante novità da parte di TIM in arrivo il 29 aprile per i propri clienti. Naturalmente, non tutte sono positive. Nonostante tutti gli operatori abbiano innalzato la soglia di traffico dati a disposizione, diversi utenti consumano in fretta i Giga disponibili. Per questo motivo, TIM cambierà in meglio le offerte Internet 100GB per 6 mesi e Internet 200GB per 1 anno.

Se prima l’offerta da 200 GB era esclusivamente riservata ai clienti di Internet fisso, a partire dal 29 aprile sarà disponibile per tutti, compresa anche l’altra, senza più distribuzione in fasce orarie. Insomma, attivando l’offerta i Giga possono essere utilizzati in ogni momento della giornata. Naturalmente, i costi cambieranno: Internet 100GB passerà da 49 a 49,99 euro e si rinnoverà a 49 euro dopo sei mesi, Internet 200GB da 99 a 99,99 euro e si rinnoverà a 99 euro dopo un anno. A queste offerte può essere abbinato, al costo di 29,99 euro, un modem WI-FI.

Alcuni non apprezzeranno probabilmente il fatto che il taglio di ricarica da 12 euro non sarà più eleggibile per Ricarica+ e per il concorso a premi Ricarica+ e Vinci 2019. A rimanere disponibili saranno le ricariche da da 5, 6, 17 e 22 euro, le quali offriranno degli indubbi vantaggi:

  • Quella da 5 euro offre minuti e GB illimitati per 24 ore;
  • Quella da 6 euro 10 GB per 24 ore;
  • Quelle da 17 a 22 euro 20 GB per 48 ore.

La notizia peggiore riguarda i clienti TIM che vorrebbero acquistare uno smartphone o un tablet a rate. Dal 29 aprile verrà aggiunto un ulteriore costo di attivazione dall’ammontare di 9,99 euro, che verrà pagato direttamente presso il punto vendita. Affiancherà la rata di anticipo e quindi aumenterà il costo complessivo.